Illuminare mostre o gallerie d’arte con i LED

Illuminare mostre e gallerie

Progettare la luce in una mostra o in una galleria d’arte non è argomento semplice da gestire, visto il percorso logico e pratico che si deve seguire per individuare con esattezza gli spazi, le opere e il tema da creare per un’esperienza da parte del visitatore unica e confortevole.

Finalmente si sta iniziando a prendere coscienza dell’importanza di utilizzare sempre più spesso la tecnologia a LED per garantire in ambienti come questi: efficienza, in termini di consumi energetici, versatilità legate alle caratteristiche tecniche delle ottiche e delle sorgenti stesse. I LED sono notoriamente dotati di un ottimo CRI (indice di resa cromatica) e questo garantisce un’ottimale percezione dei colori. Immaginati perciò quanto sia importante questo aspetto per un’opera d’arte.

Cosa tenere in considerazione per illuminare mostre e gallerie

Illuminazione diretta sulle opere d’arte: sia che si tratti di una scultura, un quadro o un’installazione permanente, l’oggetto deve ricevere il suo diretto flusso luminoso, che varierà a secondo delle sue caratteristiche di forma, dimensione e materiale.

Illuminazione al centro focale dell’opera: questo tipo di indicazione serve per permettere di ottenere un risultato visivo ideale e tiene in considerazione anche quei casi nei quali sarà necessario illuminare la scultura per esempio da diversi punti di angolazione, così da valorizzarne la trimensionalità e l’effetto percettivo.

Illuminazione generale: in ogni ambiente espositivo è sempre consigliabile realizzare una linea di luce dedicata all’illuminazione generale. Questo tipo di accorgimento vi permetterà di creare una linea dedicata alla luce dello spazio anche controllabile in remoto e una diretta e personalizzata su ciascuna opera esposta.

Dopo questi accorgimenti è indispensabile lasciarsi guidare da professionisti della luce che sono in grado di valutare la temperatura di colore necessaria, le ottiche secondarie da scegliere per i LED e i valori di resa cromatica adatti al tipo di oggetto esposto.

About The Author

Andrea Meini

Mi chiamo Andrea Meini e sono un Lighting Designer che opera nel del design e dell’illuminotecnica da molti anni. Amo l’illuminazione ed il mondo della tecnologia in generale. Sono un Blogger e YouTuber professionista che si occupa di formazione professionale e consulenza online.

Leave A Response

* Denotes Required Field